ULTIME NEWS

DOCUMENTI

  • Locandina eventi 2015

    A breve inseriremo tutte le prossime date per gli eventi organizzati dall'associazione! Rimanete...

PROGETTI

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Oasi San Daniele, per ricevere le ultime novità e i programmi ecologici!

Oasi San Daniele - Home Page

E' importante ricordare come questa oasi sia stata creata vincendo una battaglia popolare contro chi avrebbe voluto qui edificare una discarica di fanghi industriali.
Sarebbe stato un danno, una deturpazione irrimediabile per un ambiente speciale e delicato com'è il nostro.


L'oasi è apprezzata per la sua semplicità e il silenzio avvolto nei suoni della natura; si viene e si passa per il riposo del corpo e dello spirito, la conoscenza e la riflessione.

 

L'OASI SAN DANIELE si trova ai confini con Mussolente, nella strada che porta a Sant'Eulalia...


Nella parte alta dell'Oasi c'è un grande prato piano, senza pericoli, sul quale si può passeggiare liberamente, al fianco di una zona pic-nic usabile per prendersi un momento per ristorarsi all'ombra degli alberi.
C'è anche un vero e proprio bosco di pianura nel quale posiamo ammirare esemplari bellissimi dei principali alberi e cespugli autoctoni della pedemontana veneta.
Tra questi alcuni si fanno notare, come l'Acero campestre insieme ad altre specie interessanti come il Carpino bianco e il Nocciolo.

Nella parte più bassa invece una lunga passerella in legno ci permette di visitare la zona umida con una grande colonia di Giunco effuso e un'altra pianta acquatica, la Tifa "a foglie larghe".
La vera reginetta dell'Oasi è la più rara Tifa "a foglie strette" che lo sguardo attento del naturalista può distinguere qua e la, nascosta tra la distesa di piante delle altre specie.
Ma l'Oasi non è importante solo per le molte piante e fiori che ci vivono; essa è la casa di molti animali che la frequentano. Molto ci sarebbe da dire sugli uccelli acquatici, e non, e su tutti gli animali che vivono tra il fango, l'acqua o che popolano ogni anfratto dell'oasi.
La cosa migliore da fare è andare a fare due passi in Oasi per rendersi conto della sua effettiva vitalità, non avere fretta e avere la pazienza di usare tutti i sensi per fare parte della sua grande forma.

Questo piccolo ritaglio di verde, di fatto costituisce la comunicazione tra la Brenta e il Piave di un vero e proprio articolato parco di acque dolci alimentato dai serbatoi carsici del massiccio del Grappa.
Troverà nel tempo la sua vera espressione e, una volta terminati i progetti che la riguardano, diverrà uno dei maggiori poli di interesse per lo studio e la salvaguardia di tutta la Pedemontana.

Aiutaci e aiutala anche tu a mantenerla bella e pulita, rispetta la Natura.

Login

Contatti

Oasi San Daniele

Via San Daniele, 31020 San Zenone degli Ezzelini TV - Italia

Google Maps: QUI

tel: +39 340/8449399

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Who's Online?

Abbiamo un visitatore e nessun utente online

Follow Us On

 Flickr   logo facebook